Singolare pubblicazione, unica nel suo genere, tratta di una grammatica frascatana scritta da una laureanda presso l’ Università di Stoccolma nel 1970: Marianne Rosander; la quale vivendo, in quel periodo a Frascati, pensò di arricchire la sua tesi di laurea inserendovi un capitolo dedicato al dialetto frascatano.

Completa il volume un’ appendice dove sono scritti per ordine alfabetico tutti o quasi i soprannomi di cittadini di Frascati, e magari leggendoli qualcuno forse troverà quello di qualche suo antenato.

Pubblicato in brochure nel 1976 contiene 134 pagine con illustrazioni nel testo.