Esordio letterario di Enrico Di Lernia, cultore di studi di archeologia e di astronomia, narra con ricchezza di particolari la storia di Tuscolo vista sotto un aspetto del tutto nuovo. La lettura, scorrevole, offre spunti di riflessione su aspetti di storia tuscolana mai esposti prima.

Il volume, inoltre, funge da catalogo dei reperti archeologici trovati nell’ area di Tuscolo dove l’autore fornisce una descrizione corredata da fotografie, luogo del ritrovamento e sua attuale ubicazione.

Pubblicato nel 1999, rilegato in brochure, 125 pagine con numerose illustrazioni nel testo.