Ampio e documentata biografia del frascatano Tino Buazzelli, uno dei massimi attori del dopoguerra per aver interpretato con successo capolavori dell’arte drammatica come il “Galileo” di Brecht per la regia di Giorgio Strehler.

Il testo, oltre alla romantica vita dell’attore, contiene tutti i personaggi interpretati sul palcoscenico, in televisione e al cinema accompagnati da un’ampia documentazione fotografica e da stralci di critica artistica.

Una delle tre appendici contiene l’atto unico scritto da Buazzzelli: “Gnocco”.

Una monografica redatta con ricerche e studi approfonditi provenienti da tutta Italia e dall’estero (Inghilterra e America).

Lucio De Felici - Edizione del “Centro Studi” di Frascati, pagg. 302 - 2009.